Immagine non trovata

Avvisiamo la cittadinanza che il Comune di Prevalle mette a disposizione dei propri cittadini le mascherine fino a esaurimento scorte. La priorità va agli over 65, a chi soffre di patologie respiratorie, a chi è positivo al Covid19 o a chi è in quarantena e comunque a chi non ha possibilità di reperirle in altro modo. Ricordiamo che, come da ordinanza regionale 521 del 4. 4.2020, é obbligatorio indossare la mascherina o, in alternativa qualora sprovvisti, un indumento che copra bocca e naso (foulard o sciarpe).

La dotazione di mascherine è frutto sia di acquisti effettuati direttamente dal Comune che di donazioni di aziende e privati.
Nello specifico si ringraziano per aver donato le mascherine l’europarlamentare On. Stefania Zambelli, il gruppo AIDO, il Dott. Zampedri della Farmacia Gibelli di Paitone e il Sig. Diego Segala.

Poiché al momento non disponiamo di un numero di mascherine tale da poter soddisfare tutti i cittadini si invitano gli stessi a farne richiesta solo se effettivamente bisognosi. Le richieste devono essere fatte direttamente ai Servizi Sociali del Comune (0306801622) i quali si faranno carico di consegnarle a domicilio.

Abbiamo inoltre chiesto formalmente alla Regione di dirottare le mascherine annunciate ieri sui social al Comune anziché ai punti di distribuzione individuati (tabaccherie, edicole, alimentari, farmacie) in modo da gestire in modo più oculato la distribuzione e sgravare gli esercizi commerciali in questione di ulteriori adempimenti che possono facilmente trasformarsi in assembramenti.
Su quest'ultimo punto vi terremo aggiornati appena avremo informazioni più dettagliate.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 22 Ottobre 2020